Turniej Tłumaczy 2001

Stanisław Baliński
Niedziela

Domenica

In un pomeriggio estivo di domenica
Quando il demone della noia fa girare la sfera
Per il cielo pallido come un’anemone…
Sull’acqua incorniciata di fiori,
Siedono i vecchi in fila, 
Uomini e donne incurvati.,
Vestiti di chiaro, gradevoli, curati,
E guardano l’acqua, come scompare
Onda dopo onda, mondo dopo mondo
Bevono te’ su te’,
Dicendo (qui- silenziosa musica):

– Che peccato, che peccato, che peccato,
Che i nostri giorni, i giorni di primavera (pur in sogno)
Siano passati indifferenti, in silenzio,
Come quest’acqua…

Przetłumaczone na język włoski przez:
Giulia De Biase (Włochy)
Pamela Minino (Włochy)

Accessibility